Papa Francesco 3 papa Papa francesco 2 Papa Francesco 4 Papa Francesco 1 1 papa

Itinerario La Samaritana

 
La disponibilità ad accogliere quanti bussano alla porta della comunità “Il Mandorlo” ci induce a realizzare una grande Casa di Spiritualità denominata “Maria di Nazareth”, finalizzata a raccogliere, esplicitare e concretizzare il lavoro di evangelizzazione di tanti anni.
      Il nostro lavoro, ed il carisma specifico che viviamo, è primariamente quello di rendere un servizio alla Chiesa e alla collettività intera, per un beneficio comune di santità.
      Realizzare un luogo adeguato e necessario per svolgere quanto, di fatto, già appartiene alla nostra realtà, con occasioni di incontri, convegni, ritiri,  ed altro, ci sembra una risposta importante e quanto mai urgente, consci delle nostre povertà, ma “forti” della FEDE che ci viene da Dio.
       Vi ringraziamo per la vostra attenzione, disponibilità e fiducia che ci attestate in tutte le occasioni, che vi chiediamo di trasformare in Preghiere e Suppliche a Dio  affinché si realizzi quanto appartiene ai nostri cuori.
     Ci apprestiamo ad intraprendere questo percorso, Audace e Ispirato, per il quale chiediamo a tutti un piccolo gesto di autentica generosità, e che rimettiamo alle possibilità economiche di ciascuno.
 
Dio ci ricompensi.

 

 


Progetto di Evangelizzazione
Casa di Spiritualità

Maria di Nazareth
C.da Sig.ra Rosa, snc
86170 Isernia
 
Coordinate Bancarie:
“Banca UNICREDIT”
 
Codice IBAN:
IT38D0200815603000010721716
Intestato a:
Comunità "Il Mandorlo"

Eventi "Il Mandorlo"

Comunità "Il Mandorlo" PDF Stampa E-mail
"Vedo un ramo di Mandorlo..." (Ger. 1,11)

ImageLa Comunità “Il Mandorlo” è una Associazione pubblica di fedeli laici con personalità giuridica, costituita liberamente, formata da religiosi, famiglie e laici, con sede in Isernia.
Essa vuole essere una risposta ed una proposta alla chiamata di Dio a vivere più concretamente l’esperienza cristiana.
Gli scopi perseguiti:
·         La sequela di Cristo proposta dal Vangelo ed espressa nelle proprie costituzioni;
·         Vivere la presenza di Dio come esercizio attento a tutta la persona, in una accoglienza universale; l’ospitalità dovrà essere tra le prime disposizioni come possibilità di un incontro con Dio;
·         La formazione etica culturale e sociale della persona umana e cristiana;
·         La diffusione della Comunità ed in particolare la sua spiritualità;
·         Non si trascuri inoltre l’assistenza sociale, morale e materiale alla persona umana.
I principi cardini su cui fonda la spiritualità: l’accoglienza, la preghiera, la formazione, il lavoro, la condivisione, la fraternità, l’evangelizzazione, il servizio, la festa.

 

 
ARCmedia:: Soluzioni alle idee